Torna all'Home Page
Palermo - Palazzina Cinese - Aperta al pubblico   versione testuale
*CHINESE PALACE - OPEN TO THE PUBLIC

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Caratterizzata da un inconsueto insieme di stili architettonici, la Palazzina cinese fu progettata e costruita  nel 1799 da G. Venanzio Marvuglia secondo il gusto della "chinoiseries" di fine secolo, su commissione del re Ferdinando III di Borbone che vi soggiornò a lungo durante la forzata residenza in Sicilia.
 Il sovrano vi ospitò diversi amici e tra gli ospiti illustri e ammirati di questo edificio  è d'obbligo ricordare anche la visita dell'ammiraglio Nelson e di Lady Hamilton.
La costruzione coniuga agevolmente e con gradevoli risultati il gusto neoclassico delle colonne del secondo piano e il sapore medievale degli archi goticheggianti del piano terra, senza trascurare una palese e sistematica ricerca delle bizzarrie più peculiari degli elementi e dei motivi cinesi, da cui deriva il nome che da sempre contraddistingue la palazzina,
Attualmente la Palazzina Cinese ospita una collezione di stampe, mobili  e sete cinesi.
Accanto ad essa il museo Pitrè ed il parco della "Città dei Ragazzi" concorrono a rendere interessante la visita del luogo.
 
Visite: martedì/sabato ore 09.00-19.00 (ultimo ingresso 18.30)- Domenica: solo la prima di ogni  mese dalle 09.00 alle 13.00 (ultimo ingresso)   Lunedì chiuso 
Ticket: gratuito.
 
Indirizzo e Contatti  Via  duca degli Abruzzi, 1-  tel.091 70714 11/425.
 
*ENGLISH
Designed by Giuseppe Venanzio Marvuglia, the Chinese Palace was built in 1791 as a hunting lodge for Ferdinand III of Bourbon. An interesting mixture of neoclassical and Chinese features, it is situated in the Favorita Park , which was laid out in the same period.
 
Address: Via duca degli Abruzzi, 1
Opening hours: Tue to Sut  h 09,00 - 19.00 - Sun : just the first of each month from 09,00 - 13,00 . Mon: closed
Contacts: tel.091 707 1317/411  
 
Free entrance